DH 82A Tiger Moth

SE – 5A
3 maggio 2016
Beechcraft Staggerwing F17D
3 agosto 2016

DH 82A Tiger Moth

Il biplano Tiger Moth venne costruito dalla De Havilland inglese nel 1930 e fu l'aereoscuola utilizzato da varie generazioni di piloti della Royal Air Force per imparare a volare. Costruito in più di 10.000 esemplari, venne impiegato anche in guerra per azioni di ricognizione e collegamento. Costruito in tubi di acciaio, legno e tela, E’ un aeroplano molto robusto che permette di eseguire figure acrobatiche classiche quali in looping, il tonneau, la vite, lo stallo, il fiesler e la scampanata. La velocità di crociera è di 120 Km./h e quella minima di 70. L'esemplare restaurato nel 1975 da Giancarlo Zanardo è un De Havilland Tiger Moth DH 82A , costruito nel 1941 dalla Morris. Con questo aeroplano Zanardo ha compiuto alcuni dei suoi più incredibili raids: nel 1985, in occasione del 75° anniversario della creazione della prima scuola di pilotaggio italiana - quella della Comina, vicino Pordenone, ha volato per 5000 Km. toccando tutte le scuole di volo italiane. Nel 1987, insieme a quattro altri Tiger Moth, un Bucher 131 e sei Piper PA 18 ha raggiunto, dopo un volo di 3500 Km., Red hill - in Inghilterra - per partecipare ad uno dei più classici raduni europei di aerei storici.

PILOTA: Giancarlo Zanardo

Comments are closed.